Governanti militari dell'Egitto impegnarsi per un governo civile

Rev 6:3-4 NCV Quando l'Agnello aprì il secondo sigillo, Udii il secondo essere vivente che diceva, "Venite!" Allora uscì un altro cavallo, uno rosso. Colui che lo cavalcava fu dato potere di togliere la pace (prosperità, riposo) dalla terra e per rendere le persone si uccidono a vicenda (macellaio, macellare, a mutilare violentemente, nelle strade), e gli fu data una grande spada (assassini spada, terrorista, forte, potente, mal di paura).

<blockquote>
<p style="padding-left: 30px;">“Many of the world crises we are beginning to experience were predicted in the Bible hundreds of years ago. What is shocking, tuttavia, is the rapid-fire speed at which these events are now racing ahead.”</p>
<p style="padding-left: 30px; text-align: giusto;">-Jim Bakker in "Prosperità e l'Apocalisse Coming"</p>
</blockquote>

Il Consiglio militare dominante in Egitto dopo la cacciata del presidente Hosni Mubarak hanno ribadito la loro intenzione di cedere il controllo del paese alle autorità civili dopo le prossime elezioni.

Il consiglio ha anche detto che i monitor da 45 paesi saranno invitati a monitorare le elezioni presidenziali.

Mohammad al-Assar, un membro del Consiglio Supremo delle Forze Armate, anche espresso il suo rammarico per gli attacchi e le morti di 20 manifestanti.

"[Il Consiglio vuole esprimere il suo] profondo rammarico per le vittime e le persone ferite,"Al-Assar ha detto alla BBC.

La maggior parte di coloro che protestano sostenevano predicatore salafita Hazem Abu Ismail, che era stato squalificato dalla elezione presidenziale perché sua madre ha tenuto doppia nazionalità USA-egiziano. Almeno due candidati alla presidenza sospeso le loro campagne sulle risposte delle autorità per la protesta.