Una favola palestinese

Dr. Omar Ja’ara, docente presso Al-Najah di Nablus, e chi è presumibilmente uno specialista negli affari israeliani ha parlato sul dell'Autorità Palestinese Televisione Stazione (Fatah) recentemente dicendo; «Mosè il musulmano" led musulmani in Esodo dall'Egitto.

In realtà Mosè fu uno dei primi leader degli Ebrei (Ebrei) e probabilmente la figura più importante nel giudaismo. E 'cresciuto nella corte del Faraone in Egitto, ma poi ha portato il popolo ebraico dall'Egitto. Mosè si dice che hanno parlato con Dio. La sua storia è raccontata nella Bibbia, Libro dell'Esodo.

Si può anche avere familiarità con il racconto biblico degli Israeliti uscendo dall'Egitto, ma non avete mai letto come questo prima. I palestinesi non hanno molto di una storia della propria, separato dagli arabi in modo che tendono ad abbellire la verità. (Si prega di leggere “I palestinesi - un popolo Inventato” pubblicato aprile 9, 2012 nella Rivelazione News Digest.)

L'Esodo di "Mosè il musulmano" in Egitto è stato il primo esempio di liberazione 'palestinese' attraverso la lotta armata. Dr. Omar ha continuato Ja'ara, “Dobbiamo rendere chiaro al mondo che David nella Bibbia ebraica non è collegato al David nel Corano.”

Ha detto, “Salomone nella Bibbia ebraica non è collegato al Salomone nel Corano e non è né Saul o Giosuè, figlio di Nun,. Abbiamo un grande leader, Saul, che ha sconfitto il popolo dei giganti e ucciso Golia. Questa è una vittoria musulmana. I musulmani dei Figli di Israele uscì dall'Egitto sotto la guida di Mosè e, purtroppo,, molti ricercatori negano l'esodo di queste persone oppresse che furono liberati da un grande leader come Mosè il musulmano.”

Ja’ara claimed, “Questa è stata la prima liberazione palestinese attraverso la lotta armata per liberare la Palestina dalla nazione di giganti guidati da Golia,” ha aggiunto. “Questa è la nostra logica e questa è la nostra cultura.”

La stoltezza dell'uomo deve far ridere Dio ogni tanto. Passare in secondo piano quella levità vediamo le nazioni si stanno rivolgendo alla violenza e stare in linea, pronto a fare la guerra. I re della terra sono contro Dio, il Padre e il Figlio, Gesù. Tutto profezia è stata letteralmente adempiuto fino alla raccolta della Sua chiesa.

I giorni di tribolazione sono intorno a noi e giorni di buio sono brulicanti come cavallette pronte a coprire un nuovo raccolto pronto per il raccolto. E la buona notizia è, che Gesù tornerà per la Sua chiesa molto, molto presto, e fino a quel momento possiamo essere sicuri che lui non potrà mai, mai, non ci lasci mai o ci abbandonerà!

Rispondi