"Mille valigia bombe sparse in tutta Europa e negli Stati Uniti ..." (Pt. 1)

Former CIA spy Reza Kahlili

Il suo travestimento consisteva in una maschera da chirurgo blu, occhiali da sole e un berretto da baseball con la scritta "Free Iran." Ha usato lo pseudonimo di Reza Kahlili e ha parlato per mezzo di un apparato di alterare la voce come le sue guardie del corpo stavano vicino.

Reza Kahlili ha vissuto nell'ombra con un nome falso e travestimento a causa dei suoi anni come spia pagata per la CIA in Iran durante parte del 80 e 90. Egli ha operato all'interno della Guardia Rivoluzionaria e mette in guardia gli Stati Uniti. di cellule terroristiche dormienti in America e svela un complotto iraniano di distruggere Israele. È diventato uno dei più autorevoli, voci influenti e schietto sull'Iran negli Stati Uniti. Egli sostiene la U.S. dovrebbe rispondere per sostenere l'opposizione in Iran stesso.

Peter Vincent Pry, un ex analista militare della CIA che dirige la Task Force Nazionale e Homeland Security, dice, "C'è probabilmente nessuno meglio dalla nostra parte, nello spiegare la mentalità di coloro che sono coinvolti nella struttura del potere iraniano. Capisce le fonti ideologiche del programma nucleare iraniano ".

In un angolo buio della quiete salone dell'hotel a Arlington, Go., incontro con un giornalista, Reza risposte, "Sareste scioccati da quanto facilmente agenti della Guardia Rivoluzionaria vanno e all'interno degli Stati Uniti ogni giorno,"Sussurra dolcemente e segretamente appoggiato sopra il loro tavolo. Lui era sempre il controllo sopra la spalla di fatto certo nessuno lo seguì per l'hotel. "Avevano (Agenti iraniani) uccidermi se potessero trovare me,"Reza ha spiegato al giornalista.

L'Iran sta progettando attentati suicidi nucleari con "un migliaio di bombe valigia sparsi per l'Europa e gli Stati Uniti. Questo è un (Musulmano) regime messianico. Non ci dovrebbe essere alcun dubbio che stanno andando a commettere attentati suicidi più orrendi della storia umana,"Kahlil detto. "Saranno attaccare Israele, Capitali europee e della regione del Golfo Persico, allo stesso tempo, poi si nasconderanno in un bunker," (fino a quando le loro profezie religiose islamiche sono state soddisfatte con la violenza, fermento e caos) e quindi tentare di uccidere il resto dei non credenti," (I non musulmani).

Reza Kahlili trascorso un'infanzia idilliaca a Teheran, la capitale dell'Iran, circondato da una famiglia di classe media superiore affiatato e due amici d'infanzia spirited. L'Iran della sua giovinezza Reza permesso di pensare e agire liberamente. Nei primi anni 1970, suo padre lo mandò alla University of Southern California e gli ha comprato una macchina. E 'tornato a casa dopo il rovesciamento dello Scià in 1979.

Reza era desideroso di aiutare a ricostruire il suo paese, onestamente creduto che la libertà e la democrazia avrebbero prevalso e condurre il suo paese verso un futuro glorioso. La maggior parte degli iraniani avevano goduto di quantità variabili di successo sotto lo Shah, ma il messaggio di Khomeini ha squillato vero, con una popolazione stanca di oppressione e alla disperata ricerca di un cambiamento politico e ideologico. Questo è anche ciò che ha spinto Kahlili per unire le Guardie Rivoluzionarie, una forza d'elite che serviva Khomeini. Reza era entusiasta della rivoluzione per cominciare, ma presto divenne disincantato. Un amico d'infanzia lo aveva reclutato nella Guardia Rivoluzionaria, dove ha guadagnato l'accesso di un insider al nuovo governo islamico ei loro segreti.

Rev 6:3-4 NCV Quando l'Agnello aprì il secondo sigillo, Udii il secondo essere vivente che diceva, “Venite!”4 Allora uscì un altro cavallo, uno rosso. Colui che lo cavalcava fu dato potere di togliere la pace (prosperità, riposo) dalla terra e per rendere le persone si uccidono a vicenda (macellaio, macellare, a mutilare violentemente, nelle strade), e gli fu data una grande spada (assassini spada, terrorista, forte, potente, mal di paura).

Rispondi